What's connection between mindfulness and learning languages?

Updated: 06/02/2021

← Back To Blogs
Il Cerchio Yoga studio offers Yoga online and in English language
A lot of people ask me what they can do in order to get a better score on their Cambridge English exams. Some of the answers may surprise you! Here are my top tips.

First of all, start reading a lot in English, anything that you want. Newspapers, blogs, and novels are all good places to start. If you are a beginner,  you might want to try some graded readers that have been adapted to your level. The important thing is to read for at least 20 minutes every day. You’ll be surprised how much you learn.

Second, start keeping a vocabulary journal, but watch out! I don’t just mean a list of words to memorize. Instead, every day write down an interesting new phrase or word you've recently heard, and then also write down a new sentence that’s personal for you to help you remember. For example:

"Startled"
I heard this word when my friend said “ you startled me”. It’s similar to surprise.
I was startled when the wind blew my door shut.

At the end of each week spend some time reading your previous entries and seeing if you can come up with any new sentences that use those expressions.

Third, practice mindfulness. Now, I know you’re thinking, “What does mindfulness have to do with Cambridge exams?” and my answer is this: everything! Taking an important exam can be stressful, and we need to take some time out to relax and take care of ourselves. It’s also true that many suffer from exam day jitters and having some breathing techniques to help you calm down can be essential. There are also mindfulness techniques that can help you maintain your focus during a long exam. If modern mindfulness (apps such as Headspace) isn’t for you, traditional practices such as the Catholic rosary or Yoga can also serve as meditation training.

Last, but not least, invest in a course with an expert trainer. A good ESL teacher will help you not only with your language abilities, but give you valuable insights into exam strategies, managing your time, making the most of your strengths and minimizing your weaknesses.

With hard work and a good strategy, you will definitely be able to improve your score. Keep learning!

Megan is American but currently lives in the North of Italy and is bilingual.
Would you like to chat?
Try Yoga in English with Il Cerchio Yoga Studio.

British Community ESL Teacher Megan is very experienced in many language areas for professionals and teenagers


🇮🇹 Molte persone mi chiedono cosa possono fare per ottenere un punteggio migliore negli esami Cambridge English. Alcune delle risposte potrebbero sorprendervi! Ecco i miei migliori consigli.

Prima di tutto, inizia a leggere molto in inglese, tutto ciò che vuoi. Giornali, blog e romanzi sono tutti ottimi punti di partenza. Se sei un principiante, potresti provare alcuni lettori graduati che sono stati adattati al tuo livello. L'importante è leggere per almeno 20 minuti ogni giorno. Sarai sorpreso di quanto impari.

Secondo, inizia a tenere un diario del vocabolario, ma fai attenzione! Non intendo solo un elenco di parole da memorizzare. Invece, ogni giorno scrivi una nuova frase o una parola interessante che hai sentito di recente, quindi scrivi anche una nuova frase che è personale per te per aiutarti a ricordare.

Alla fine di ogni settimana dedica del tempo a leggere le voci precedenti e vedere se riesci a trovare nuove frasi che utilizzano quelle espressioni.

Terzo, pratica la "mindfulness". Ora, so che stai pensando: "Che cosa ha a che fare la consapevolezza con gli esami Cambridge?" e la mia risposta è questa: tutto! Fare un esame importante può essere stressante e dobbiamo prenderci del tempo per rilassarci e prenderci cura di noi stessi. È anche vero che molti soffrono di nervosismo durante il giorno degli esami e avere alcune tecniche di respirazione per aiutarti a calmarti può essere essenziale. Esistono anche tecniche di consapevolezza che possono aiutarti a mantenere la concentrazione durante un lungo esame. Se la consapevolezza moderna (app come Headspace) non fa per te, anche pratiche tradizionali come il rosario cattolico o lo Yoga possono servire come allenamento di meditazione.

Ultimo, ma non meno importante, investi in un corso con un trainer esperto. Un buon insegnante ESL ti aiuterà non solo con le tue abilità linguistiche, ma ti darà preziose informazioni sulle strategie d'esame, gestendo il tuo tempo, sfruttando al massimo i tuoi punti di forza e riducendo al minimo le tue debolezze.

Con un duro lavoro e una buona strategia, sarai sicuramente in grado di migliorare il tuo punteggio. Continua ad imparare!

Ti piacerebbe parlare insieme?
Fai una prova di Yoga in inglese con Il Cerchio Yoga Studio

Ready to dive in?
Start your language learning journey.


Liked this post? Share it with others.

Facebook Twitter LinkedIn